Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Marsala Calcio: Marsala – Palmese 2-0

Al “Nino Lombardo Angotta” il Marsala liquida col più classico dei risultati una dignitosa Palmese, che per quasi un'ora di gioco aveva concesso pochissimo agli azzurri. Bastano il settimo gol stagionale di capitan Balistreri (su rigore) e il primo, tanto atteso gol di Manfrè a concedere ai lilibetani tre punti d'oro in chiave classifica; il Marsala esce per la prima volta in stagione dalla zona retrocessione e adesso staziona al decimo posto in compagnia dell' FC Messina a quota 11 punti.



LA CRONACA:

Mister Vincenzo Giannusa sceglie il 4-3-3 con capitan Balistreri al centro dell'attacco; mister Antonio Venuto risponde con il 3-5-1-1 con capitan Misale sulla corsia mancina e Fioretti riferimento offensivo.

La prima metà di gioco, completamente appannaggio degli azzurri, offre però solo una emozione, ma è una doppia nitida occasione da rete per i locali: al 7' Padulano salta due avversari e calcia, Licastro respinge in affanno sui piedi di Maiorano che colpisce a botta sicura trovando ancora una volta il portiere neroverde. Dopo di che, i reggini difendono con ordine con tutti i giocatori dietro alla linea di metà campo lasciando nessuno spazio ma tanto possesso di palla al Marsala.
Nella ripresa Giannusa butta dentro Manfrè e Lorefice, e la partita cambia volto. Al 58' Manfrè anticipa con la punta del piede un pallone destinato a Licastro, il portiere palmese lo travolge ed è calcio di rigore. Un minuto dopo, dal dischetto capitan Balistreri incrocia il destro dove Licastro non può arrivare siglando l'1-0. Il Marsala corre pochi pericoli e al 72' raddoppia: azione da cineteca tutta di prima intenzione con l'apertura sulla destra a Lorefice che mette in mezzo un pallone teso sul quale si avventa Manfrè bravo a fulminare il portiere sul primo palo. Il 2-0 spegne la gara, il resto è pura accademia.

I TABELLINI:

Marsala – Palmese 2-0
(0-0 p.t.)

Marsala: Russo ('00), Monteleone, Pucci ('02), Balistreri (K) (88' A. Romeo ('01)), Padulano (77' Montuori), Maiorano (51' Manfrè), Ferchichi (68' Lorefice), Lauria, Castrovilli ('00) (79' Scalisi ('02)), La Vardera ('99), Gallo ('00). A disposizione: Giordano ('02), Lo Iacono ('01), Erbini ('01), Ogbebor ('99).
Allenatore: Vincenzo Giannusa.
Palmese: Licastro, Bruno ('00), Misale (K) (59' Saba ('00)), Occhiuto ('01) (87' Buonocore ('01)), Della Guardia, Cinquegrana, Condomitti (64' Spanò), Favasuli ('01) (51' Villa ('99)), Fioretti, Chiavazzo, Militano ('01) (59' Maesano). A disposizione: Circio ('00), Schisciano, Tassi ('99), Battaglia ('00).
Allenatore: Antonio Venuto.
Reti: 58' Balistreri (M) (Rig.), 72' Manfrè (M).
Ammonizioni: La Vardera (M), Montuori (M); Della Guardia (P), Occhiuto (P).
Espulsioni: /.
Corner: 2 a 4 per la Palmese.
Recuperi: 0' p.t. e 6' s.t.
Arbitro ed Assistenti: Sig. Domenico Leone (Barletta (BT)); Sigg. Mirko Gizzi (Ciampino (RM)) e Pasquale Piccillo (Cassino (FR)).
Spettatori: 1000 circa.
Note: Al 93' allontanato per doppio cartellino giallo un dirigente della Palmese.

Pin It

Login Form

>

Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Inviaci comunicati stampa, articoli e news

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top