Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

città di roccaContinua il testa a testa tra la capolista Città di Rocca e l’Umbertina con la formazione di Rocca di Caprileone che serve il poker a domicilio a Novara mentre la Polisportiva Umbertina espugna di misura il campo del Rodì e mantiene la seconda posizione con due punti di distacco ma con una gara in meno.

città di roccaContinua il testa a testa tra la capolista Città di Rocca e l’Umbertina con la formazione di Rocca di Caprileone che serve il poker a domicilio a Novara mentre la Polisportiva Umbertina espugna di misura il campo del Rodì e mantiene la seconda posizione con due punti di distacco ma con una gara in meno.

A Novara la capolista si impone in maniera agevole con un poker di reti sulla formazione di casa. Il Primo tempo si chiude con il vantaggio ospite siglato da Musarra mentre nella ripresa arriva la doppietta di Sgrò ed il gol di Giacobbe. A Rodì, invece, la vittoria di misura per la Polisportiva Umbertina arriva solo nella ripresa grazie ad un calcio di rigore trasformato da Marco La Torre che regala tre punti pesanti alla formazione di Castell’Umberto.

La vittoria finale del campionato sarà decisa probabilmente all’ultima di campionato quando il Città di Rocca osserverà il turno di riposo mentre l’Umbertina sarà impegna nel match casalingo contro il Fondachelli  attualmente invischiato nelle zone calde della classifica. Ma se le prime due della classe mantegono questo ritmo la promozione sarà certa per entrambe considerato che il distacco tra la seconda ed il Real Merì, che ancora deve disputare il turno di riposo, è di otto punti e quindi potrebbero anche non disputarsi i play-off.

Ma il Real Merì continua a credere nelle proprie possibilità e non molla vincendo per 2-0 contro l’ostico Ficarra. Sblocca la gara nel primo tempo Grillo e Messina nella ripresa sigla il 2-0 e la dodicesima rete personale della stagione che gli consente di raggiungere Maniaci in testa alla classifica dei capocannonieri.

Il Fondachelli perde in casa l’importante scontro salvezza contro il Mirto. La gara finisce con la vittoria per 3-2 degli ospiti che con questa vittoria si tira fuori dalla zona calda della classifica. Il Primo tempo si chiude in parità con il vantaggio del Mirto con Frusteri ed il pari dei locali siglato da Bonina. Nella ripresa il Mirto dilaga andando a rete ancora con Frusteri e con Caprino, inutile il gol di Conti per i locali nel finale.

Infine la Nuova Azzurra supera di misura il Cinquesei Vigliatore grazie ad un gol di Bongiovanni messo a segno nel primo tempo.

 

Pin It

Login Form

>

Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Inviaci comunicati stampa, articoli e news

© 2020 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top