Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Terza vittoria in campionato per il Carlentini. I biancoazzurri si impongono di misura sul Milazzo sotto una pioggia battente. Grande prova di carattere e grinta per gli undici di mister Migneco che, grazie a un gol allo scadere determinato da una indecisione in area peloritana, permette al Carlentini di allungare il proprio punteggio in classifica attestandosi a 11 punti. Partita per tutti i 90° minuti ricca di spunti da parte del Carlentini, più intraprendente in fase avanzata, al cospetto di un Milazzo più votato alla difensiva e pericolosa in alcuni frangenti di gara sotto porta la difesa dal rientrante Sanfilippo. La cronaca: Primo brivido e sussulto tra gli spalti al 3’ con un preciso colpo di testa di Saccullo di poco sopra la traversa.

Al 16’ lo stesso Saccullo fa velo per l’instancabile Cunsolo che di prima intenzione impegna Rotella a terra. Manovra dei centrali Spitaleri, Petrullo T. e Sinatra, qust’ultimo al 19’ si incarica di battere una punizione dal limite, ma la barriera ospite ribatte. Ancora Carlentini in manovra ed ennesima punizione battuta questa volta da Mangiameli: la palla però sfiora di poco il palo. Reazione del Milazzo con Cava che si incunea tra due avversari al 41’, ma è braccato dai difensori locali. Un minuto dopo è ancora il Milazzo a rendersi pericoloso, prima con Cappello di testa, che manda la palla di poco alta e dopo, ad inizio di ripresa, è Carini che imita le gesta del compagno. Panchina biancoazzurra tutta in piedi al 51’ sul tiro secco di Petrullo G. che stampa la palla sulla traversa. Reparto avanzato locale che non demorde e continua a martellante con manovre offensive: Cunsolo al 61’, velocissima sulla fascia, chiama alla parata a terra Rotella. Proteste vibrate al 64’ da parte del Milazzo che recrimina un calcio di punizione in area del Carlentini per atterramento di Filistad, ma per il direttore di gara è tutto regolare. Ultimi scampoli di gioco frenetico per entrambe le formazioni, ma è il Carlentini a chiudere il match con la rete di Saccullo allo scadere su azione propiziata da Spitaleri.

Carlentini 1
Sanfilippo, Sgroi S., Carpinteri, Mangiameli, Spampinato, Spitaleri, Cunsolo, Petrullo T. (89’ Cannia), Saccullo, Sinatra, Petrullo G. (93’ Sgroi A.). All. Migneco

Milazzo 0
Rotella, Amante (51’ De Marco), Caldore, Di Stefano (77’ Di Vincenzo), Trigamo, Filistad, Cappello, Presti, Dezai, Carini (51’ Ginagò), cava (88’ Pantano). All. Platania

Reti: 89’ Saccullo
Ammoniti: 45’ Spampinato (C), 60’ Presti (M)
Arbitro: Vazzano (Ct), 1^ Assistente Lunelio (Ct), 2^ Assistente Patanè (Ct)

Pin It

Login Form

>

Contattaci all'indirizzo mail: info@nebrodisport.it

Inviaci comunicati stampa, articoli e news

© 2019 Nebrodisport
Joomla Templates by JoomZilla.com
Back to Top